SICUREZZA ALIMENTARE. Mozzarelle blu, Coldiretti: chiarezza sui nuovi casi

"Occorre fare chiarezza sulla sconcertante scoperta di nuovi casi di mozzarella blu". La Coldiretti commenta la notizia secondo la quale venerdì sarebbero state vendute ad un consumatore agrigentino 3 mozzarelle contaminate. La Coldiretti mette in evidenza che è già trascorso "oltre un mese dal 9 giugno in cui è stato notificato il primo caso dall’Italia alla Commissione Europea" e che "la consegna dei latticini contaminati da batterio Pseudomonas fluorescens ai carabinieri in Sicilia è stata annunciata nello stesso giorno in cui la Commissione europea ha dichiarato di aver ricevuto tutte le assicurazioni richieste alle competenti autorita’ tedesche".

Comments are closed.