SICUREZZA ALIMENTARE. Parma, al via corso di specializzazione per carabinieri dei NAS

E’ stato inaugurato ieri a Parma il 1° corso nazionale di specializzazione in tema di Sicurezza Alimentare a cui hanno partecipato venti Carabinieri dei NAS. Si tratta di un corso teorico-pratico altamente specialistico che ha come docenti esperti internazionali del panel FEEDAP dell’Authority Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) che si occupano di sicurezza ed efficacia di additivi, prodotti o sostanze usati nei mangimi, esperti del Ministero della Salute e Ufficiali del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute.

Il corso rientra tra le iniziative previste dal Protocollo che il Ministro della Salute Prof. Ferruccio Fazio ha firmato con l’EFSA e il Comune di Parma, alla presenza del Commissario europeo alla Salute e alle Politiche dei Consumatori John Dalli, che prevede la creazione di un Polo Europeo di Alta formazione per la sicurezza alimentare, in collaborazione sia con l’Università Cattolica che con l’Università Statale di Milano. Polo di Formazione che contribuirà all’alta specializzazione di figure professionali nel campo della sicurezza alimentare e della Comunicazione del rischio alimentare ai consumatori. I profili didattici verranno, in seguito, strutturati e consolidati nei prossimi anni con la creazione di una Scuola Superiore che sarà protagonista di iniziative didattiche rivolte ad enti ed organizzazioni con vocazione nel campo alimentare. Tema centrale sarà la sicurezza della filiera alimentare che dovrà sempre più ispirarsi a criteri di rigore e trasparenza nella condivisa ottica della tutela del consumatore.

Comments are closed.