SICUREZZA ALIMENTARE. Salmonella, Commissione Ue adotta due regolamenti

La Commissione Europea ha oggi adottato due regolamenti per la riduzione ed il controllo della diffusione di salmonella nel pollame e nelle uova. "La salmonellosi – ha dichiarato commissario europeo alla salute e alla protezione dei consumatori, Markos Kyprianou – è una delle malattie alimentari più diffuse in Europa e colpisce migliaia di persone ogni anno con conseguenze molto gravi. Sono sufficienti semplici misure per ridurre i rischi che questa malattia può causare nella salute pubblica".

In particolare, i due regolamenti prevedono l’impegno per gli Stati membri di ridurre il numero del pollame colpito entro il 2008, presentando alla Commissione dei programmi nazionali di lotta alla presenza di salmonella nella galline da uova entro il 2007. Le norme prevedono inoltre la vaccinazione obbligatoria della galline da uova a partire dal 2008 negli Stati membri caratterizzati da una diffusione del fenomeno superiore o pari al 10%.

Per approfondimenti clicca qui per scaricare lo studio dell’Efsa sulla salmonellosi

 

Comments are closed.