SICUREZZA ALIMENTARE. Stop dell’Ue alle importazioni di olio di girasole dall’Ucraina

La Commissione europea ha vietato oggi l’importazione dell’olio di semi di girasole dall’Ucraina nell’Unione europea. In base a questa decisione questo prodotto non potrà entrare nell’Ue se non con un valido certificato o accompagnato da risultati di analisi che attestano la non presenza di minerali. Non totale embargo, dunque, ma strette condizioni e severi controlli da attuare con la collaborazione delle autorità ucraine. Questo provvedimento è stato preso in seguito ad una segnalazione arrivata alla Commissione Ue il 24 aprile 2008 tramite il sistema d’allerta rapido, RASFF.

Comments are closed.