SICUREZZA STRADALE. Al via “SmANIA di sicurezza”: campagna di sensibilizzazione alla prudenza

Parte domani, 15 aprile, "smANIA di sicurezza", la campagna della Polizia Stradale e della Fondazione per la Sicurezza Stradale delle compagnie di assicurazione per convincere gli automobilisti ad essere più prudenti alla guida. In dieci aree di servizio autostradali, fino 1° maggio, saranno allestiti degli stand gonfiabili dove la Polizia Stradale fornirà notizie in tempo reale sulle eventuali situazioni critiche di traffico, personalizzate in base alla destinazione di ciascun automobilista.

Durante la sosta un gommista e un meccanico offriranno anche assistenza meccanica gratuita e saranno disponibili per tutti i viaggiatori un CD e un depliant con le risposte ai quesiti più frequenti in materia di circolazione stradale.

"Nelle giornate critiche di traffico, – afferma il Prefetto Luciano Rosini, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato – le code diventano un ulteriore problema che le pattuglie della Polizia Stradale si trovano ad affrontare. In queste circostanze, l’attività di assistenza ed informazione giocano un ruolo decisivo, aggiungendosi agli ordinari compiti di prevenzione dei comportamenti pericolosi e di rilievo degli eventuali incidenti stradali". L’iniziativa "smANIA di sicurezza" ha l’obiettivo di promuovere questo ruolo, incentivando le pause durante il viaggio grazie ad una serie di servizi offerti".

L’iniziativa è resa possibile dalla collaborazione di molti operatori della sicurezza stradale, quali ACI, AISCAT, ANAS, Autogrill, Autostrade per l’Italia s.p.a., Autostrada BS/VR/VC/PD s.p.a., Autotovie Venete s.p.a., CCISS, CNA, Federazione Gomma Plastica Assogomma e FEDERPNEUS.

"La Fondazione delle compagnie di assicurazione per la sicurezza stradale – ha commentato il Presidente dell’ANIA Fabio Cerchiai – ha voluto realizzare "smANIA di Sicurezza" con la Polizia Stradale per contribuire alla serenità e alla sicurezza del viaggio che milioni di italiani si troveranno ad affrontare in questi ponti di primavera. L’attenzione alla corretta manutenzione del veicolo è, insieme al rispetto delle regole e alla prudenza alla guida, uno dei fattori chiave per evitare gli incidenti e poter trascorrere vacanze serene con la propria famiglia" .

 

 

Comments are closed.