SICUREZZA STRADALE. Autostrade: 10 mila bambini coinvolti in incidenti ogni anno

Ogni anno diecimila bambini sono coinvolti in incidenti stradali. Spesso nei centri urbani, dove erroneamente l’attenzione alla sicurezza tende a diminuire. Non sempre c’entra la velocità, perché anche frenate improvvise a bassa velocità possono essere pericolose. Sulla sicurezza dei bambini in auto si concentra a settembre l’attenzione della campagna informativa "I 12 mesi della Sicurezza Stradale", realizzata da Autostrade per l’Italia insieme alla Consulta per la Sicurezza – Polizia Stradale, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori, Asaps, Quattroruote – il CCISS e RTL 102.5.

Lo slogan è diretto: "Mio figlio è grande. Tanto grande da morire?". Nella campagna si sottolinea l’importanza dei dispositivi di sicurezza, di cinture e seggiolini, che possono davvero fare la differenza. L’uso adeguato delle cinture di sicurezza anteriori e posteriori infatti assicura ai sedili conducente e passeggeri, evitando che in caso di incidente siano sbalzati fuori dalla macchina. "Allo stesso modo – spiega Autostrade – il seggiolino può salvare la vita dei piccoli viaggiatori, che sono più esposti degli adulti a questo rischio potendo essere proiettati fuori dall’abitacolo in caso di sbandamento del veicolo anche attraverso un semplice finestrino aperto. L’uso del seggiolino quindi non è solo un obbligo imposto dalla legge (art 172 C.d.S.) ma una scelta responsabile a tutela della vita dei più piccoli".

Ecco dunque le indicazioni per la sicurezza dei più piccoli.

I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta adeguato al loro peso. Non bisogna mai far viaggiare un bimbo in braccio ad un adulto, perchè in caso di incidente il peso del corpo di un adulto può aumentare la gravità delle conseguenze. Se il seggiolino è montato sul sedile anteriore nella direzione di marcia (scelta sconsigliata), l’airbag anteriore destro deve essere sempre disattivato con l’apposita chiave. E se ciò non è possibile significa che sull’auto non si può installare il seggiolino sul sedile anteriore. Il seggiolino deve essere usato anche nei centri urbani, dove frenate improvvise anche a bassa velocità possono essere pericolosissime per i più piccoli.

Comments are closed.