SICUREZZA STRADALE. Casa del Consumatore: patente salva per infrazioni in bici

Il nuovo codice della strada salva i punti della patente per chi commette infrazioni in bicicletta. È quanto segnala il blog della Casa del Consumatore, che sottolinea la novità introdotta dalle nuove norme per i ciclisti: "Finalmente è stato abolita la possibilità di applicare sanzioni accessorie alla patente (tipo ritiro e perdita di punti) per chi commette infrazioni a bordo della bicicletta. In tanti avevano denunciato la disparità di trattamento che derivava dalla introduzione, circa un anno fa, di questa spiacevole conseguenza per i ciclisti patentati. Il Parlamento ha evidentemente raccolto queste lamentele. Insomma – conclude l’Associazione – usiamo la bicicletta e rispettiamo il codice della strada. Se però incappiamo in qualche infrazione, la nostra patente sarà salva".

Comments are closed.