SICUREZZA STRADALE. La Provincia di Roma presenta “Una canzone per la sicurezza stradale”

La sicurezza stradale passa anche per la musica. Ne è convinta la Provincia di Roma che ha presentato ieri la prima edizione del Concorso creativo "Una canzone per la sicurezza stradale" rivolto agli studenti delle scuole superiori del territorio. Il progetto coinvolgerà circa 500 ragazzi di 18 istituti di Roma e provincia che si sfideranno nella composizione di una canzone attinente ai temi della sicurezza stradale. Lo riferisce la Provincia di Roma in una nota.

Una commissione composta da esperti di settore, guidata dal direttore artistico l’autore Giulio Rapetti in arte Mogol e formata da alcuni artisti dell’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, tra cui Enrico Ruggeri, Marco Masini e Neri Marcoré e supportata da Giuseppe Barbera, insegnante di musica, impartirà ai ragazzi quattro lezioni formative a contenuto didattico-educativo. Due le tematiche principali: la sicurezza stradale con le sue regole, problematiche e implicazioni, e la metodologia di composizione dei testi e delle musiche.

"Il concorso – ha dichiarato l’assessore provinciale alla Mobilità e Trasporti, Amalia Colaceci – vuole essere un valido strumento per rendere protagonisti i ragazzi nella diffusione e promozione di un messaggio importante come quello della sicurezza stradale e allo stesso tempo favorire l’acquisizione di una maggiore consapevolezza nei confronti di questo importante tema e nella necessità di porre in essere, sulla strada, corretti comportamenti".

Comments are closed.