SICUREZZA STRADALE. Omicidi sotto effetto di alcol, BastaUnAttimo: sì a nuove pene

"Il problema maggiore sia quello di ridare certezza nella pena e fiducia alle famiglie. Se la soluzione legislativa è quella di introdurre una nuova fattispecie di reato nel codice penale, si prosegua pure in questa direzione". Questo il commento di Carmelo Lentino, portavoce della campagna sulla sicurezza stradale BastaUnAttimo, che si dice favorevole all’introduzione di nuove norme per l’omicidio commesso sotto l’effetto di alcol o droghe.

"Chi sbaglia deve pagare il suo debito con la comunità, anche attraverso un processo di rieducazione sociale – continua Lentino – Tuttavia, ritengo che debba cessare l’aggressione mediatica che colpevolizza esclusivamente un generazione,quella dei giovani. Il problema dei giovani connesso alla sicurezza stradale è sicuramente rilevante, ma non sono solo i giovani a causare gli incidenti stradali".

Comments are closed.