SICUREZZA STRADALE. Passeggero senza cintura, non perde punti ma paga multa

Non vengono decurtati punti dalla patente al passeggero che viene fermato senza cintura di sicurezza in auto. Paga solo la multa. Lo ha stabilito la Cassazione, che ha accolto il ricorso del ministero della Difesa e dell’Ufficio territoriale del governo di Potenza contro una decisione del giudice di pace di Viggiano (Pz) che aveva annullato completamente il verbale di accertamento nei confronti di un uomo che viaggiava senza la cintura di sicurezza, su un’auto di un amico.

Comments are closed.