SICUREZZA STRADALE. Verona, prima udienza del processo T-Red

Si è tenuta ieri l’udienza preliminare del procedimento "T-Red". Ne dà notizia Adiconsum Verona che spiega: "Avanti al Giudice per le indagini preliminari sono comparsi personalmente tutti gli indagati. Espletate le formalità di rito, il Giudice ha riconosciuto la fondatezza dell’eccezione di incompetenza sollevata dai difensori dell’inventore delle apparecchiature semaforiche. Pertanto il Giudice ha ordinato il trasferimento degli atti, limitatamente alla posizione dell’ingegnere, alla Procura di Rovigo".

La prossima udienza, nel corso della quale si deciderà sulle questioni procedurali, è stata fissata per il 21 giugno 2011.

Comments are closed.