SICUREZZA. Aduc: “USA ritira 83mila sonagli cinesi”. Interrogazione parlamentare dell’On. Poretti

Ennesimo caso di giocattoli pericolosi. Negli Stati Uniti la società di distribuzione Target ha deciso di ritirare dal mercato 82mila sonagli fabbricati in Cina. I prodotti, a forma di palla da baseball, football e basketball, qualora vengano ingeriti dai bambini, possono infatti causare soffocamento nel caso di rottura. Lo rende noto l’Aduc, riprendendo una notizia resa pubblica dall’Agenzia Usa per la sicurezza dei beni da consumo. Nonostante in Italia non si siano verificati incidenti, l’on. Donatella Poretti, rappresentante radicale della Rosa nel Pugno, ha presentato un’apposita interrogazione parlamentare diretta ai ministri della Salute, Livia Turco, e dello Sviluppo Economico, Pierluigi Bersani.

L’Aduc ricorda che la scorsa settimana la Target aveva già disposto il ritiro di 350mila sedie per bambini Made in China, in quanto prodotte con vernici ad alto contenuto di piombo. Nel testo dell’interrogazione, l’on Porretti chiede ai Ministri se:

  • siano a conoscenza di questa situazione e se non ritengano di aumentare i controlli su questi prodotti provenienti dalla Cina;
  • non ritengano necessario svolgere accurati controlli per verificare se questi prodotti siano gia’ nel nostro mercato e, in caso affermativo, se non sia urgente ritirarli dal mercato.

 

Comments are closed.