SICUREZZA. Ai nastri partenza “Vacanze coi fiocchi”

Tante le novità per l’ottava edizione di Vacanze coi Fiocchi, che prenderà il via venerdì 29 giugno. Il tema di quest’anno prende spunto da un dato inquietante: secondo l’Istat sono 1.100 le persone che statisticamente muoiono ogni anno sulle strade italiane nei mesi di luglio e agosto. Per quanto riguarda le iniziative realizzate nell’ambito della campagna, la grande novità è la singolare installazione artisitca di Vittorio Beccari che verrà realizzata venerdì 29 giugno alle ore 13 nella suggestiva cornice di piazza Santo Stefano a Bologna. Un totem di 1.100 salvagenti verrà eretto a simboleggiare il mare di vite da salvare in prossimità delle vacanze.

Al termine della manifestazione, i salvagenti verranno regalati alle persone presenti insieme al tradizionale libretto della campagna che contiene vignette ed illustrazioni dei più noti autori italiani e tanti consigli da testimonial illustri: Giorgio Panariello, Diego Abatantuono, Piero Angela, Carlo Lucarelli, Caparezza, Carmen Consoli e molti altri personaggi della cultura, dello spettacolo e dello sport.

Torna poi il tradizionale appuntamento in strada. Sabato 28 luglio nei caselli e nelle piazze italiane, oltre 600 soggetti tra istituzioni, enti ed associazioni distribuiranno agli automobilisti in partenza i libretti e gli adesivi di Vacanze coi Fiocchi.

Segnaliamo due delle ante le iniziative curiose organizzate dai singoli aderenti locali nell’ambito della campagna. La provincia di Sassari, ad esempio, distribuirà i libretti in occasione del rally di Alghero, mentre la provincia di Campobasso porterà in strada un camper e 4 mongolfiere con il logo di Snoopy, simbolo ed amico dell’iniziativa da anni.

Vacanze coi Fiocchi è realizzata sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

Comments are closed.