SICUREZZA. Botti illegali, primo maxi sequestro della GdF

Inizia l’azione di contrasto della Guardia di Finanza ai botti illegali. Il primo maxi sequestro in Provicia di Latina dove le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 13 tonnellate di "botti di capodanno" di provenienza cinese, recanti marchiature "CE" abilmente contraffatte per eludere le vigenti disposizioni in materia di sicurezza. I "botti", taluni dei quali arrivavano a pesare sino a 80 kg ciascuno, erano pronti per essere immessi sul mercato nel corso delle prossime festività natalizie.

Comments are closed.