SICUREZZA. Federconsumatori, Adoc e Codacons contro sostituzione di tutte barriere autostradali

La sostituzione di tutte le barriere autostradali comporterà una spesa di due miliardi di euro mentre l’installazione dei Tutor costerebbe solo 30 milioni di euro. È quanto affermano in una nota Federconsumatori, Adoc e Codacons annunciando che oggi, presso la Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, si discuterà di sicurezza stradale e verrà deciso se sostituire o meno tutte le barriere autostradali.

"Si tratta di un provvedimento suggerito dalla lobby delle barriere autostradali, che determinerà una maxi-spesa pari a 2 miliardi di euro – affermano infatti Adoc, Codacons e Federconsumatori – Un investimento ingente che rischia di rappresentare un immenso spreco a danno della collettività. Riteniamo giusto sostituire subito le barriere fatiscenti o pericolose, senza però sprecare denaro per quelle che risultano a norma e sufficientemente sicure, così da utilizzare i fondi restanti per installare i tutor in tutta Italia". La sostituzione di tutte le barriere, commentano le associazioni, si risolverebbe in una spesa di 2 miliardi di euro a fronte dei 30 milioni di euro necessari per installare i Tutor.

Comments are closed.