SICUREZZA. Giocattoli pericolosi, maxi sequestro della GdF a Catania

I finanzieri del Comando provinciale di Catania hanno sequestrato due milioni e mezzo di giocattoli con marchi di fabbrica contraffatti per un valore di tredici milioni di euro ed un pericolo enorme per la sicurezza dei bambini. Due le persone denunciate alla Autorità Giudiziaria del capoluogo etneo. La merce, priva del marchio europeo "CE" – che certifica anche le caratteristiche di sicurezza – era stata prodotta in assoluto disprezzo delle severe normative europee, a tutela dei bambini di età zero-dieci anni.

Pessime imitazioni di Bratz, le bambole con la passione per la moda che indossano vestiti che in questo caso utilizzano tessuti sintetici ed infiammabili e scarpette verniciate con chissà quale sostanza, Winnie the Pooh il famoso orso di pezza della letteratura per ragazzi, Spiderman, Topolino, Hello Kitty, la gattina più fashion del mondo e, vero e proprio personaggio di culto per tutto l’universo, ma anche pistole e apparecchiature elettroniche vendute mediamente a 5 euro ad articolo.

Comments are closed.