SICUREZZA. Riaprono le scuole, Codacons: “Educazione stradale come materia scolastica”

Programmi sui principi della sicurezza stradale, sulla segnaletica e sul corretto comportamento: è quanto prevede il Nuovo Codice della Strada e quanto richiede oggi il Codacons, che in occasione della riapertura delle scuole chiede che l’educazione stradale sia materia scolastica. "Una delle cause principali degli incidenti stradali – spiega l’associazione – è proprio la scarsa conoscenza delle norme sulla circolazione stradale e sulla sicurezza del traffico. E pensare che proprio il Codice della Strada stabilisce che nelle scuole debba essere inserita, come materia scolastica, l’Educazione Stradale". L’associazione denuncia che la norma è disattesa. E annuncia "una diffida diretta al Ministero dell’istruzione e ai Dirigenti Scolastici regionali, affinché si adoperino per dare esecuzione alle disposizioni del Codice della strada, imponendo l’Educazione stradale come materia di studio in tutte le scuole di ogni ordine e grado".

Comments are closed.