SICUREZZA. Roma, nuove regole: niente cornetti e pizze dopo l’una di notte

Niente più cornetti e pizzette dopo l’una di notte per i romani. Cambiano le regole della «movida» notturna romana e non solo nel centro storico: dalla metà di marzo i laboratori artigianali dovranno chiudere un’ora dopo la mezzanotte in tutta la città. All’interno del locale si potrà continuare a lavorare, ma niente più vendite fino alle cinque del mattino e oltre. Fortemente volute dagli abitanti del centro che auspicavano misure ancor più restrittive (chiusura alle 22 come in tutta Europa, le nuove disposizioni entreranno in vigore dalla metà di marzo.

Comments are closed.