SOCIETA’. ABI e ANIA, presto una Federazione tra le due associazioni

Il Comitato esecutivo dell’ABI e il Comitato esecutivo dell’ANIA hanno approvato all’unanimità un documento che prevede l’attivazione di una serie di sinergie politico-organizzative, con l’obiettivo di arrivare entro un anno alla creazione di una Federazione tra le due associazioni. È ora previsto l’avvio di un processo di consultazione reciproca che, nel rispetto della sfera di intervento di ciascuna Associazione, consenta di definire preventivamente strategie condivise e linee d’azione unitarie su temi di comune interesse; l’attivazione di opportune forme di interazione e di collaborazione tra gli organi di governance e le strutture operative.

A tale scopo le due associazioni si impegnano ad invitare in via permanente i Presidenti alle riunioni dei rispettivi comitati esecutivi. Inoltre saranno organizzati incontri periodici con la partecipazione dei Presidenti e dei Direttori Generali, al fine di definire le linee necessarie a realizzare i collegamenti tra gli uffici sui temi di comune interesse. Il piano d’azione per i servizi finanziari, l’evoluzione degli assetti di vigilanza a livello nazionale ed europeo, la better regulation, il mercato del lavoro e le relazioni con le organizzazioni sindacali, sono le principali questioni sulle quali ABI e ANIA avvieranno la collaborazione.

ABI e ANIA, insieme, si propongono di avviare una più stretta collaborazione con le altre Associazioni imprenditoriali per trattare congiuntamente i temi di interesse comune al mondo delle imprese.

Comments are closed.