SOCIETA’. Abitudini al bar: la birra vince sul vino

Gli italiani e la birra: la passione continua. Dall’undicesima edizione de "Gli italiani e la birra", indagine di mercato condotta per conto di Assobirra dalla società di ricerche Makno presso un campione di 1500 persone, emerge che il 19,8% degli italiani, quando mangia fuori casa, sceglie la birra, contro il 18,8% di quelli che preferiscono il vino. Dunque un vero testa a testa tra le due bevande impensabile fino a quattro o cinque anni fa.

Al primo posto fra le tipologie di birra consumate risultano essere le pils con il 40,9 per cento, seguite dalle doppio malto con il 13,9 per cento, dalle puro malto con l’11,3 per cento, dalle lager con il 10,6 per cento, dalle birre di frumento con il 3,5 per cento con una attenzione nuova, e crescente, anche per le analcoliche che hanno registrato un aumento del 2,6 per cento.

Comments are closed.