SOCIETA’. Anziani: un’estate serena con l’Auser

In piena attività le iniziative dell’Auser per aiutare gli anziani a sconfiggere solitudine e a proteggersi dalle ondate di calore. Sul sito internet dell’Associazione sono infatti disponibili la Guida, le informazioni dei Comuni, numeri utili e tanta solidarietà. Nell’estate dello scorso anno più di 240.000 telefonate sono pervenute alle 240 postazioni di Filo d’Argento Auser e oltre 47.000 i servizi effettuati .Per quest’anno è stato predisposto il programma "Emergenza Estate. Com’è nostro costume non vi lasciamo soli", che sta viaggiando a pieno ritmo. Si tratta di una risposta articolata e diversificata che viene incontro ad esigenze di aiuto concreto, di compagnia e socializzazione, di informazione e prevenzione. Sul sito www.auser.it è attiva la sezione speciale "Emergenza Estate" nella quale si possono trovare tutte le notizie utili per aiutare gli anziani e le loro famiglie ad affrontare con serenità il periodo estivo.

Cosa prevede il programma "Emergenza Estate 2007" dell’Auser:

La Guida "Per vivere un’estate sereni, sicuri e informati" raccoglie tutte quelle informazioni utili per affrontare al meglio una calda estate. Si rivolge agli anziani e grazie al contributo del dott. Marco Ferretti dell’Unità di Geriatria Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena di Milano, spiega cosa è un’eccesso di calore, quali sintomi procura, come affrontarlo, ma soprattutto come prevenirlo attraverso semplici accorgimenti. Fornisce inoltre indicazione pratiche sulle corrette abitudini alimentari da tenere durante il gran caldo; una serie di numeri utili: sia quelli d’emergenza sia il Numero Verde del Filo d’Argento Auser 800-995988.

Potenziamento del Filo d’Argento – il servizio di telefonia sociale dell’Auser che contrasta solitudine ed emarginazione- per aiutare gli anziani a vivere meglio le lunghe calde giornate di questa estate 2007. Con una semplice telefonata al Numero Verde Nazionale del Filo d’Argento 800-995988, totalmente gratuito, gli anziani possono trovare una risposta concreta ai loro bisogni. Il servizio è attivo tutti i giorni della settimana – festivi compresi- dalle 8 alle 20, per tutto l’anno. Ricordiamo che in tutta la regione Lombardia il Numero Verde è attivo 24 ore su 24. Si può richiedere la consegna della spesa, dei pasti o dei farmaci a casa, compagnia domiciliare, servizi di "trasporto protetto" verso centri socio-sanitari per visite o terapie; partecipare ad iniziative di svago e intrattenimento, gite ed escursioni; avere informazioni sui servizi attivi nel proprio territorio. Reti di "buon vicinato" si stringono attorno agli anziani più fragili. La risposta ai bisogni degli anziani viene garantita dai volontari Auser nei 116 punti d’ascolto Filo d’Argento presenti in tutta Italia e già collegati al Numero Verde. A questi si aggiungono tutte le altre sedi Auser che svolgono attività di aiuto alla persona (in totale 240) le quali raccolgono comunque i bisogni e le richieste degli anziani attraverso il proprio numero telefonico. Circa 9000 i volontari coinvolti nelle attività di Filo d’Argento.

Direttamente dal sito dell’Auser si può consultare e scaricare l’elenco – costantemente aggiornato- delle iniziative promosse dai comuni e dal volontariato sia in ordine alfabetico, sia per regione attraverso una mappa interattiva. Da Avellino a Viterbo passando per Bari, Milano, Torino, Piacenza, Palermo, Roma, ma anche Ferrara e Firenze, Bologna, Modena e tanti altri comuni anche piccoli, si possono leggere dal Nord al Sud Italia, le iniziative che le Amministrazioni locali e il volontariato e le sue reti, realizzano per questa estate 2007: call center, numeri verdi, pony della solidarietà, accompagnamento a visite mediche, disbrigo pratiche, servizi domiciliari ma anche feste, ballo, incontri, attività culturali e di socializzazione nei parchi e nei centri sociali dotati di aria condizionata. Sono oltre 50 i comuni già in elenco.

Le sedi Auser restano "aperte per ferie", offrendo agli anziani un ricco programma di iniziative di svago e socializzazione per contrastare la solitudine: feste, gite fuori porta, visite guidate, iniziative culturali, intrattenimenti musicali e danzanti; pranzi e cene in compagnia. Molte sedi Auser dispongono di locali climatizzati.

  • I PONY DELLA SOLIDARIETA’

Nelle principali città italiane come Roma, Napoli, Milano (500 solo a Torino e provincia) Palermo, centinaia di giovani Pony della solidarietà muniti di motorino o biciclette, aiutano gli anziani nel disbrigo delle pratiche, nella consegna della spesa e dei farmaci e portano un sorriso a casa di chi vive solo.

  • CAMPAGNA INFORMATIVA SUI GIORNALI E SPOT RADIOFONICI

A completamento delle iniziative previste dal Piano Nazionale Auser, l’associazione ha predisposto una campagna informativa e di sensibilizzazione dal titolo "Emergenza Estate. Com’è nostro costume non vi lasciamo mai soli" . I principali giornali della stampa nazionale e locale ospiteranno la manchette pubblicitaria e alcuni circuiti radiofonici nazionali trasmetteranno lo spot sul Numero Verde del Filo d’Argento.

 

Comments are closed.