SOCIETA’. CTCU sostiene “Io rinuncio”, iniziativa di sensibilizzazione al consumo critico

Inizia oggi, mercoledì delle ceneri, la sesta edizione di "Io rinuncio", l’iniziativa che coinvolge la popolazione altoatesina in una riflessione sui propri stili di vita, e la incoraggia alla rinuncia di alcune abitudini e consumi superflui. Sostenuta da numerose associazioni, tra cui il Forum Prevenzione, la Caritas, le ACLI, l’AGESCI, il servizio Giovani della Cultura italiana, il Centro Tutela Consumatori Utenti, l’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare una sensibilità verso stili di vita più sobri e consumi più critici ed una resistenza verso abitudini e desideri futili.

"Uno spunto di riflessione per i consumatori critici – scrive il CTCU – potrebbe però essere il seguente: sono sicuro che a causa dei miei acquisti nessun altro sia costretto a rinunciare a qualcosa? Ad esempio: se acquisto una t-shirt a prezzo stracciato, ho tolto a qualcuno dall’altra parte del mondo la possibilità di ricevere un salario equo e di lavorare con orari regolari? Oppure: se compro fragole in pieno inverno, ho pensato che questo potrebbe avere ripercussioni negative su clima, ambiente e ciclo di produzione regionale?"

Comments are closed.