SOCIETA’. Campania, oltre 700 istituti partecipano al concorso “Scuole Aperte”

Sono oltre 700 le domande pervenute alla Regione Campania per partecipare al concorso "Scuole Aperte" che prevede l’assegnazione a 50 scuole della Campania di un contributo di 50 mila euro, perché gli istituti tengano le scuole aperte nelle ore pomeridiane organizzando attività per giovani, anziani, disabili e immigrati. Il bando, promosso dall’assessorato all’Istruzione della Regione, è destinato alle scuole di ogni ordine e grado che vogliano promuovere iniziative in collaborazione con le associazioni del territorio. "Non ci aspettavamo così tante domande – spiega l’assessore regionale all’Istruzione Corrado Gabriele – questo significa che con il bando "Scuole Aperte" abbiamo toccato un tema centrale per il mondo della scuola. È possibile che prima di fine anno ci sarà la possibiltà di un allargamento ad un maggior numero di istituti con un nuovo contributo. Il ministro della pubblica istruzione Giuseppe Fioroni è molto interessato al nostro progetto – ha concluso Gabriele – che potrà servire da esempio per la sua forte valenza nel contrasto alla devianza minorile, attraverso il pieno esercizio del Diritto allo Studio".

Comments are closed.