SOCIETA’. “Ci vuole più Unione”, così l’UNC ricorda il 150° dell’Unità d’Italia

"Ci vuole più Unione". Uno slogan che ricorda il nome dell’Associazione quello scelto dall’Unione Nazionale Consumatori per festeggiare l’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia: "Tra meno di un mese si festeggia l’anniversario, un evento che ha segnato la storia del Paese e che anche noi, nella veste di rappresentanti dei consumatori, non vogliamo trascurare" spiega il segretario generale, Massimiliano Dona.

"Nata nel 1955, la nostra Unione ha vissuto oltre un terzo di questo secolo e mezzo di cambiamenti, conflitti, conquiste -ricorda Dona- ed anche la nostra opera nelle battaglie per i diritti dei consumatori ha forse contribuito a fare degli italiani cittadini più consapevoli: per questo motivo, ci sentiamo in dovere di festeggiare lanciando una serie di iniziative dedicate al consumo italiano!"

Sulla home page del sito www.consumatori.it – rende noto l’Unione Nazionale Consumatori- un banner ricorda il legame tra l’associazione, la bandiera italiana e tutto ciò che essa rappresenta. Inoltre, nei mesi di marzo ed aprile regaleremo a quanti ne faranno richiesta l’opuscolo "Meglio gli alimenti italiani" per ricordare, qualora ce ne fosse bisogno, l’alto valore dei prodotti "made in italy".

Comments are closed.