SOCIETA’. Cibi afrodisiaci, addio alle ostriche. Ora si preferisce salame e bistecca

Tutto cambia e anche quelli che fino a ieri credevamo essere cibi afrodisiaci come le ostriche, non lo sono più. Ad evidenziarlo è una ricerca del Club per Single "Eliana Monti" che ha chiesto a 600 uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 50 anni di indicare gli alimenti perfetti contro l’apatia sessuale.

Il risultato? Salami piccanti, risotto alla milanese, pecorino e bistecca di carne chinina sono migliori afrodisiaci rispetto alle classiche ostriche, alle fragole ed al cioccolato.

Al primo posto tra i cibi «esplosivi» c’è la nduja calabra, ilsalame morbido e piccantissimo che secondo il 24% degli intervistati avrebbe, proprio per l’abbondante peperoncino che contiene,un elevatissimo potere afrodisiaco. Ed al secondo posto segue il risotto alla milanese con il 18% delle preferenze. Il pecorino ed altri formaggi sono afrodisiaci secondo il 16% del campione. Nella classifica della "dieta del piacere" seguono poi la bistecca di carne chianina (15%) e il cioccolato (10%).

Comments are closed.