SOCIETA’. Consegnate a Bruxelles le 12 Stelle d’oro della cittadinanza europea attiva

Sono stati 12 i progetti di partecipazione civica premiati ieri a Bruxelles con le "Stelle d’oro della cittadinanza europea attiva". Ogni anno vengono assegnate queste "stelle" come riconoscimento ufficiale per quei progetti finanziati per costruire l’Europa. Tra i vincitori c’è il progetto italiano Euromed Carrefour Sicilia, che ha previsto lo scambio delle esperienze e delle raccomandazioni sul ruolo della società civile nel processo decisionale.

"I progetti cui assegniamo le Stelle d’oro dimostrano che l’Europa è stata costruita per i suoi cittadini – e che sono i cittadini europei a fare la differenza – ha dichiarato il commissario europeo responsabile per l’Istruzione, la Formazione, la Cultura e la Gioventù, Jan Figel’. "L’Ue ha una vocazione che va al di là dei semplici aspetti economici e commerciali, dobbiamo sviluppare di più il suo lato umano. Sono convinto che una maggiore partecipazione dei cittadini farà avanzare l’Europa e la trasformerà in qualcosa di ancor più umano. Le testimonianze che presenteremo nel nostro Forum lo confermeranno".

Oggi, infatti, parte il Forum "L’Europa per i cittadini" che sarà il punto di incontro di persone di oltre 4mila città europee che discuteranno sul modo in cui i valori comuni europei si ripercuotono sulla loro vita quotidiana. Le sessioni plenarie e i workshop che si terranno in occasione del Forum consentiranno di farsi un’idea delle diverse forme di impegno dei cittadini e degli strumenti per il suo esercizio attivo. Si riserverà un’attenzione particolare alle imminenti elezioni del Parlamento europeo e alle nuove forme innovative di partecipazione civica.

Tra i principali oratori vi saranno Sandra Kalniete, deputato del Parlamento lettone e ex membro della Commissione europea, che ha svolto un ruolo attivo nel movimento di indipendenza del suo paese, nonché Tommaso Padoa-Schioppa, considerato il "padre fondatore" e "l’impulso intellettuale" per la realizzazione dell’euro, i quali presenteranno le loro testimonianze sull’importanza della partecipazione dei cittadini in Europa.

Comments are closed.