SOCIETA’. Da domani gli Stati Generali della Capitale

"Costruiamo insieme la nuova Capitale": è lo slogan della due giorni che parte domani a Roma, con l’avvio degli Stati Generali della Città, durante i quali verrà presentato il Piano Strategico di Sviluppo della Capitale. Il 22 e il 23 febbraio, al Palazzo dei Congressi dell’Eur, si parlerà a 360 gradi – informa il sito internet capitolino – dei programmi messi a punto dal Campidoglio per disegnare il futuro della città di qui al 2020, l’anno delle XXXII Olimpiadi e Paralimpiadi su cui Roma ha posto la propria candidatura.

La prima giornata si aprirà con la mostra dei progetti pilota di Roma Capitale, cui seguiranno una serie di interventi su quattro obiettivi strategici: Roma città della sostenibilità ambientale; Roma città nella competizione globale; Roma città policentrica e solidale; Roma città della cultura e dell’entertainment. Fra i temi e le priorità individuate, che saranno analizzate nella due giorni, ci sono : economia, ambiente, urbanistica sostenibile, cultura, tutela e valorizzazione del patrimonio storico, turismo, giovani, piani per il centro e la periferia, nuova mobilità, nuove "centralità urbane". La seconda giornata sarà invece caratterizzata dalla presentazione ufficiale della candidatura di Roma ai Giochi olimpici del 2020.

Ampio il parterre di personalità che prenderà parte agli Stati Generali, proveniente dalle istituzioni, dalla politica, dal mondo imprenditoriale, dalle istituzioni locali.

Comments are closed.