SOCIETA’. Da oggi al 5 aprile a Padova il primo Festival della Cittadinanza

Arriva il primo Festival della Cittadinanza. Da oggi al 5 aprile la solidarietà, l’economia sociale e il volontariato saranno i protagonisti del centro storico di Padova. Tre giorni di incontri, spettacoli, mostre, laboratori, concerti, tavole rotonde e altro ancora per interrogarsi su quali siano le reali prospettive di crescita e di sviluppo della società civile, e quale sia la classe dirigente in grado di rispondere meglio alle sue nuove esigenze.

Un’iniziativa per estendere e riformulare il concetto di cittadinanza, che può diventare una condizione necessaria e fondante per uno sviluppo sostenibile, nonché possibile. Il Festival della Cittadinanza nasce oggi, ma si porta dietro una storia di anni, la storia di Civitas, il primo Salone dell’Economia sociale che voleva essere un tempo e un luogo per raccontare, discutere e dare voce ai temi cari al Terzo Settore. Il Festival oggi vuole riunire per la prima volta insieme cittadini, professionisti, istituzioni, imprese, associazioni nei luoghi simbolo di una città, creando un evento culturale diffuso che ne percorra le vie e le trasformi in un laboratorio permanete di cittadinanza.

Tra i tanti eventi domani, 3 aprile, c’è "l’abbraccio della città": migliaia di giovani si stringeranno, non solo idealmente, intorno al cuore storico di Padova cingendolo in un unico grande abbraccio; alcune scuole si esibiranno in uno spettacolo musicale.

Insomma economia sostenibile, credito cooperativo, terzo settore per aprire una finestra sui problemi e le dinamiche attuali della Formazione e del Lavoro, misurandoli in pari tempo con le sollecitazioni sempre più stringenti dei processi globali, della competitività, della produzione e del consumo, così come le spinte dei flussi migratori e l’inevitabile interazione fra culture.

Per chi partecipa al Festival c’è anche una Card con cui si potrà usufruire di sconti e agevolazioni negli esercizi pubblici convenzionati.

Comments are closed.