SOCIETA’. Dal 4 al 6 settembre si celebrano a La Rochelle le Giornate Civiche Europee

Più di 1.500 persone, tra membri di associazioni e organizzazioni non governative, funzionari di istituzioni locali, ragionali, nazionali ed europee, specializzate in cittadinanza europea, partecipano alle "Giornate civiche europee" che si celebrano da oggi, 4 settembre al 6 settembre 2008, a La Rochelle. L’iniziativa, organizzata dal Forum civico europeo, ha per tema la mobilità, il dialogo, la partecipazione e come obiettivo quello di rafforzare il dialogo civile in Europa.

Durante questi 3 giorni ci saranno scambi, discussioni, atelier ed esempi di iniziative concrete e di buone pratiche. Tale evento si inserisce nel programma comunitario battezzato "L’Europa per i cittadini" che incoraggia la partecipazione civica, la formazione di un sentimento di appartenenza al progetto europeo e, nello stesso tempo, la tolleranza e la comprensione reciproca. Il Commissario Ue all’educazione, formazione, cultura e gioventù, Jan Figel, ha dichiarato: "Affinché il progetto europeo riesca, la popolazione deve associarsi a tutti i livelli. E’ essenziale che i cittadini europei partecipino attivamente ai dibattiti e alle riflessioni sull’avvenire dell’Europa. Queste nuove manifestazioni sono un modo per rafforzare questo processo, anche durante le presidenze successive".

Per iscriversi all’evento cliccare qui

Comments are closed.