SOCIETA’. Dieci premi per tesi sui diritti dei consumatori. Bando MSE e Fondazione CRUI

Dieci premi per tesi di laurea specialistica, di dottorato e di master in materia di concorrenza del mercato e diritti dei consumatori. I termini di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al bando di concorso sono il 10 ottobre 2008 per l’invio degli elaborati via e-mail e il 31 ottobre 2008 per l’invio degli elaborati in formato cartaceo all’indirizzo postale della Fondazione CRUI, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane.

L’iniziativa è bandita dalla Direzione Generale Armonizzazione del Mercato e Tutela del Consumatore del Ministero dello Sviluppo Economico (DGAMTC) e dalla Fondazione CRUI, che dal 2001 è impegnata nella promozione dell’innovazione universitaria, ponendo al centro delle proprie attività lo studente. L’attività della Direzione, invece, è volta a tutelare gli interessi e i diritti dei consumatori e degli utenti, mediante proposte ed elaborazioni di politiche e normative in sede nazionale e comunitarie e attraverso iniziative volte a garantire la sicurezza dei prodotti, la fede pubblica, la trasparenza dei mercati e la semplificazione delle norme che li regolano.

Il premio è destinato a 10 tesi di laurea specialistica, di vecchio ordinamento, di dottorato e di master universitario di I e II livello, discusse con esito positivo a partire dall’anno 2006, che affrontino le seguenti tematiche:

  • liberalizzazione dei mercati;
  • regolamentazione pro-concorrenziale delle attività economiche;
  • pratiche commerciali sleali;
  • monitoraggio dei prezzi;
  • sicurezza e qualità dei prodotti;
  • garanzie post vendita;
  • politiche per i consumatori;
  • class action.

L’importo dei premi per i 10 elaborati giudicati più meritevoli è di 2.000 euro ciascuno. Oltre a questo, i vincitori avranno l’opportunità di svolgere uno stage formativo della durata di 6 mesi presso la DGAMTC del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per scaricare il bando cliccare qui

 

Comments are closed.