SOCIETA’. Diritto di voto ai sedicenni, ANCI sostiene proposta

"Consentire ai giovani over 16 di entrare dalla porta principale nel processo democratico della nostra società civile attraverso la possibilità di elettorato attivo". E’ quanto ribadisce Roberto Pella, responsabile nazionale delle Politiche Giovanili dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) e Presidente della Consulta dei Giovani Amministratori che continua: "E’ necessario far votare i giovani alle elezioni amministrative, a fronte anche della volontà che e’ stata espressa in Europa dal Comitato delle Regioni".

Il Comitato, infatti, ha approvato all’unanimità un parere sulle future Politiche Giovanili dell’Unione Europea, nel quale i rappresentati dei 27 hanno condiviso e proposto tra le varie linee anche l’estensione del voto agli over 16 nelle elezioni amministrative, e con grande soddisfazione constato che in questi ultimi mesi in tanti parti di Europa, e’ iniziato un processo di condivisione.

Comments are closed.