SOCIETA’. Eurostat: inflazione in calo nell’area euro: 2,1% a novembre 2008

A novembre il tasso di inflazione annuale dell’area euro dovrebbe calare di oltre l’1% attestandosi sul 2,1%, mentre ad ottobre 2008 è stato del 3,2%. Sono le stime flash dell’Eurostat, in attesa della pubblicazione dei dati paese per paese. Cresce invece, anche se di poco, il tasso di disoccupazione che nel mese di ottobre è stato del 7,7%, contro il 7,6% di settembre. Per tutta l’Ue il tasso di disoccupazione registrato dall’Eurostat è del 7,1%. Il paese con la disoccupazione più bassa sono i Paesi Bassi (2,5%), seguono Austria (3%) e Danimarca (3,2%). Il valore più alto spetta, invece, alla Spagna (12,8%) e alla Slovacchia (10%).

Nel mese di ottobre è aumentato di circa un punto percentuale il tasso di disoccupazione dei giovani (minori di 25 anni) toccando il 15,9%. Negli Stati Uniti la disoccupazione è stata, nel mese di ottobre 2008, del 6,5%; in Giappone del 4%, a settembre 2008.

Comments are closed.