SOCIETA’. Festa della mamma, Adoc: rincari per fiori e cioccolatini

Una festa della mamma all’insegna dei rincari è quella che si prospetta per quest’anno. Secondo le rilevazioni dell’Adoc, chi sceglierà di regalare alla propria mamma dei fiori dovrà fare i conti con un aumento del 12,5% che significa un giro di affari per i fiorai che si aggira attorno ai 40 mln di euro. "Quest’anno regalare un mazzo di fiori alla propria madre costerà in media 22,50 euro rispetto ai 20 euro dello scorso anno" – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc. Nonostante i rincari, i fiori saranno il regalo prescelto dall’85% dei figli. A seguire, i cioccolatini, scelti dal 51%. Anche qui abbiamo registrato un rincaro, pari al 10%. Altri regali che andranno per la maggiore saranno i prodotti per il benessere (23%), vestiti (16%) e libri o biglietti per serate a teatro (13%). Dalla nostra indagine, inoltre, si evince che circa il 45% dei figli non spenderà più di 50 euro per i regali, mentre solo il 5% si potrà permettere di spendere oltre 200 euro".

Comments are closed.