SOCIETA’. In tutta Italia, nel mese di ottobre, “piovono libri”

Dal 1° al 31 ottobre in Italia si susseguono oltre 1.350 iniziative, in circa 650 luoghi di lettura sparsi da Nord a Sud, in cui il libro è il protagonista. Piovono libri è il nome della campagna di promozione organizzata dal Centro per il Libro e la Lettura delle Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore del Ministero per i Beni e le Attività culturali, che è arrivata già alla sua terza edizione.

Il progetto nato nel 2006 con 260 adesioni, oggi ne ha più di mille e vede il coinvolgimento di paesini e grandi città, istituzioni centrali e piccole esperienze associative che nel mese di ottobre ospitano e danno vita ad una pioggia di occasioni per diffondere la passione per la lettura progettate e realizzate da enti locali, biblioteche statali, civiche, scolastiche, università, scuole, asili, librerie, festival e fondazioni, ospedali, case circondariali, comunità montane, enoteche, radio, riviste e chi più ne ha più ne metta.

Dalle maratone di lettura alle cacce al tesoro, dalle letture condivise alle filastrocche animate negli asili, dai gruppi di lettura nelle carceri e negli ospedali al bookcrossing, dalla biblioteca che si trasferisce sull’autobus ai weekend letterari in agriturismo. Sono questi alcuni esempi di eventi e occasioni distribuiti in tutta Italia raccordati in un calendario che è integralmente disponibile sul sito www.ilpianetalibro.it, dove è possibile consultare attraverso una carta geografica dell’Italia e diverse chiavi di ricerca (per regione, provincia, comune, data, parola chiave), un database completo di tutti gli eventi con tutti gli approfondimenti per ogni iniziativa.

Comments are closed.