SOCIETA’. Lavoro domestico, le nuove regole

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato la circolare del 16 febbraio 2009 contenente chiarimenti sugli adempimenti connessi alla comunicazione riguardante l’instaurazione, la proroga, la trasformazione e la cessazione del rapporto di lavoro domestico (D.L. n. 185 del 29 novembre 2008, convertito con modificazioni nella Legge 28 gennaio 2009, n. 2). Le novità sono dirette a semplificare la vita dei datori di lavoro e in particolare, data la specifica prestazione lavorativa, delle famiglie, consentendo con procedure semplificate di attivare le assunzioni di personale impiegato in rapporti di lavoro domestico e al contempo di effettuare tutti gli adempimenti connessi senza ulteriori oneri amministrativi.

PDF: La circolare

Comments are closed.