SOCIETA’. Lazio, ai concerti di Renato Zero la campagna su donazione sangue e sicurezza stradale

"Dona il sangue, dona la vita" e "La sicurezza non è mai troppa: guida sicuro … allacciati alla vita": sono gli slogan della campagna di comunicazione per promuovere la donazione del sangue e la sicurezza stradale con la quale la Regione Lazio parteciperà all’evento "SeiZero", la serie di concerti che Renato Zero terrà in piazza di Siena a Villa Borghese. Prima dell’inizio e della fine di ogni concerto, verranno proiettati infatti due spot della regione Lazio per sensibilizzare i cittadini su questi temi.

Ha detto il presidente Renata Polverini: "Attraverso l’immagine straordinaria di Renato Zero e la sua voce vogliamo veicolare due messaggi per noi molto importanti, due emergenze per la nostra Regione. La prima è rivolta a tutti, perché siamo in emergenza sangue e bisogna spiegare alle persone quanto è importante il gesto che compiono i donatori. L’altra è invece rivolta in particolare ai giovani, perché troppo spesso si mettono alla guida in condizioni di ebbrezza".

Verranno inoltre distribuiti 4000 etilometri e le quattro associazioni del Coordinamento Interassociativo Volontari Italiani del Sangue (AVIS, FRATRES, FIDAS, Gruppi Donatori della Croce Rossa) insieme al Centro Regionale sangue svolgeranno, per tutta la durata del "SeiZero", un’azione informativa e di educazione alla donazione del sangue.

Comments are closed.