SOCIETA’. Libera e MDC Lucca, un regalo natalizio come contributo per contrastare la mafia

Presso le sedi di "Libera" e "Movimento Difesa Del Cittadino" di Lucca sono prenotabili i tradizionali pacchi natalizi realizzati con i prodotti delle terre sottratte alla mafia siciliana ed affidate alla cooperativa "Lavoro e Non solo". La cooperativa, aderente a LIBERA, nasce nel 1998 in Sicilia dalla volontà di riutilizzare e riscattare alcuni terreni confiscati alla mafia nella zona di Corleone. Molto lentamente i ragazzi della cooperativa, di cui fanno parte anche alcuni soci svantaggiati, sono riusciti ad avviare colture di viti, olivi e grano, arrivando ad oggi con la produzione di farina, pasta, passata di pomodoro, lenticchie e ceci. Abbiamo dunque pensato ad una formula che potesse promuovere allo stesso tempo i prodotti nella loro fruibilità domestica e la scelta concreta di creare nuove opportunità lavorative con il recupero sociale di beni confiscati alla crimi-nalità organizzata.

E’ nata così – si legge dalla nota stampa – l’idea di un pacco natalizio che potesse contenere questi prodotti, caratterizzati tra le altre cose da una genuina artigianalità e da profumi spiccata-mente mediterranei. La confezione sarà composta da una bottiglia di vino (L. 0,75), due pacchi di pasta artigianale (gr. 500), un pacco di farina di semola di grano duro Bio (kg. 1), una bottiglia di passata di pomodoro (700 ml.), una confezione di legumi, ed il libro LE MANI IN PASTA" di Carlo Barbieri per il costo totale di Euro 20,00.

Riteniamo – sottolineano le assoicazioni – che l’idea di un pacco natalizio possa veicolare un messaggio forte di contrasto ad un tessuto mafioso estremamente capillare e possa anche diffondere ed incrementare la commercializzazione di questi prodotti, che troppo lentamente trova percorsi nelle tradi-zionali vie commerciali. Le prenotazioni si possono fare entro il 5 dicembre 2005 via mail a libera@luccanet.com oppure a lucca@mdc.it oppure telefonando , in orari d’ufficio al Movimento Difesa del Cittadino, tel. 347.6069508.

Comments are closed.