SOCIETA’. Nasce Osservatorio Pari o Dispare contro discriminazione donne

Si chiamerà Pari o Dispare l’osservatorio sulle discriminazioni nei confronti delle donne, per le pari opportunità di carriera e contro gli stereotipi diffusi dai media che sarà presentato lunedì prossimo a Roma. Il Comitato, si legge nella nota di lancio, "riunisce donne, uomini, associazioni, professionisti di ogni settore, certi che il raggiungimento della parità sia la vera sfida per la modernità dell’Italia e che le azioni discriminatorie nei confronti delle donne e l’immagine femminile diffusa dai media ostacolano lo sviluppo economico, sociale e politico. La Costituzione italiana e le direttive europee sulla parità sono i pilastri su cui si fonda il progetto Pari o Dispare".

Alla presentazione parteciperanno l’economista Fiorella Kostoris e la vice presidente del Senato, Emma Bonino, rispettivamente presidente e presidente onoraria del Comitato. L’incontro con i giornalisti verrà aperto dal presidente dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, Giuliano Amato.

Comments are closed.