SOCIETA’. Nasce ad Arezzo “TempOra”, il sito per la conciliazione dei tempi delle donne

Un sito internet per la conciliazione dei tempi, dove le donne possono trovare con un solo click tutti i servizi territoriali indispensabili per una veloce ed efficiente gestione della vita familiare e lavorativa. È "TempOra", il nuovo spazio virtuale della Provincia di Arezzo, lanciato dall’assessore alle Pari opportunità, Alessandra Dori, e il Centro Pari opportunità, in collaborazione con www.ar-tel.it.

In un’unica pagina e attraverso un efficiente motore di ricerca interno organizzato in aree socio-sanitarie, questo nuovo strumento fornisce indicazioni utili sull’accoglienza per la prima infanzia, per bambini e adolescenti, sui baby parking, sulle ludoteche, sui parchi attrezzati e infine sui servizi per anziani, sia domiciliari che in strutture. "Negli ultimi anni le difficoltà di conciliazione sono notevolmente aumentate con la progressiva scomparsa dei confini tra il tempo dedicato al lavoro e quello della vita personale – spiega Alessandra Nocciolini la responsabile del Centro Pari Opportunità della Provincia -. TempOra è un concreto strumento di informazione per la conciliazione che facilita la ricerca e l’accesso ai servizi del territorio provinciale, per tutti coloro che desiderano riuscire a trovare un sereno equilibrio tra le molte diverse dimensioni di vita, senza dimenticare la responsabilità verso se stessi».

Attraverso tale innovazione, disponibile sia su www.provincia.arezzo.it che su www.didonne.it, l’amministrazione locale vuole inoltre migliorare la propria efficienza avvicinando la cittadinanza contemporaneamente ai servizi pubblici e alla tecnologia: non a caso, quindi, il sito è anche parzialmente interattivo poiché aperto a suggerimenti e indicazioni degli utenti. Conferma infatti Alessandra Dori, assessore provinciale alle Pari opportunità: "E’ questa una risposta alle richieste di informazione sulla presenza di servizi e sulle modalità di accesso agli stessi".

 

Comments are closed.