SOCIETA’. Nel 2050 il mondo avrà 9 miliardi di abitanti, quasi tutti nel Terzo Mondo. Rapporto Onu

Nel 2050 il mondo sarà popolato da 9 miliardi di persone. Di questi, quasi 8 miliardi abiteranno in Paesi in via di sviluppo, mentre la popolazione dei Paesi più ricchi rimarrà praticamente immutata (da 1,23 a 1,28 miliardi). Inoltre nei Paesi occidentali ci saranno sempre milioni di immigrati, senza dei quali la popolazione si ridurrebbe a 1,15 miliardi entro il 2050.

E’ quanto emerge dal Rapporto Onu presentato oggi presso il Palazzo di Vetro a New York. Secondo le stime delle Nazioni Unite la popolazione italiana inizierà a diminuire dopo il 2015: i residenti in Italia saranno 60 milioni nel 2010, saliranno a 60,6 milioni nel 2015, e poi inizieranno a diminuire negli anni successivi fino a toccare i 57 milioni nel 2050.

Comments are closed.