SOCIETA’. Nucleare, verso il referendum. MDC Liguria presenta libro “Cavie umane”

"Questa è l’agghiacciante storia dei danni che sono già stati causati al nostro popolo dallo
scatenamento del potere dell’atomo. Sono esaminate la sperimentazione delle armi nucleari, le
negligenti procedure nell’industria nucleare, e i problemi con le nostre centrali nucleari. Tratta
anche il danno futuro che ci si aspetta dalla mutazione dei nostri geni a causa delle radiazioni". È quanto si legge nell’introduzione del libro "Cavie umane. L’America e l’energia nucleare, cronaca di un disastro annunciato. Esperimenti atomici, incidenti nucleari e fughe radioattive: come il Governo Usa ha ucciso i suoi stessi cittadini", scritto da Harvey Wasserman e Norman Solomon
con la collaborazione di Robert Alvarez e Eleanor Walters, edizione italiana a cura di Raffello Bisso e Andrea Lombardi.

Il volume sarà presentato a Genova il 9 giugno (ore 18 presso libreria FNAC di via XX Settembre) nell’ambito della campagna di informazione sul nucleare. L’incontro è organizzato da FNAC, Mdc Liguria, Legambiente Liguria e Associazione culturale Italia Storica e vedrà la partecipazione di Andrea Lombardi (Editore, Associazione Culturale "Italia Storica"), Elena Dini (Comitato "Vota Sì contro il nucleare"), Valerio Gennaro (Associazione "Medici per l’Ambiente") e Raffaello Bisso (Traduttore e curatore).

Si legge ancora nell’introduzione del volume: "Storie inquietanti iniziano a venire alla luce anche tra le persone e gli animali viventi vicino alle fabbriche di armi nucleari, ai siti di estrazione e di stoccaggio delle scorie, agli impianti di lavorazione dell’uranio, e alle centrali elettronucleari.[…] Solo voi, come cittadini partecipi, potete bloccare la terrificante piaga dell’energia nucleare e delle armi nucleari".

Comments are closed.