SOCIETA’. Parte a ottobre il Master Europeo in Consumer Affairs

Offrirà a neo-laureati e professioni l’opportunità di sviluppare conoscenze utili e di colmare la lacune di specializzati nel settore consumeristico il Master europeo in Consumer Affairs che avrà inizio il prossimo ottobre. Il bando per la partecipazione è di prossima pubblicazione. Il Master, finanziato e patrocinato dall’Unione Europea, si svolgerà presso la Facoltà di Economia – Rimini dell’Università di Bologna, in collaborazione con le Università di Barcellona – Universitat de Barcellona – (capofila); l’Università di Londra – Brunel University; l’Università di Montpellier – Universitè di Montpellier e l’Università di Timisoara – Universitea de Vest Dion Timisoara. Si compone di due moduli didattici e di un modulo dedicato allo stage.

Il primo modulo, generale e comune a tutte le cinque sedi consorziate, si svolgerà nella lingua dello Stato di appartenenza delle singole Università; il secondo, di approfondimento su temi diversificati per ogni sede, sarà tenuto in lingua inglese. In particolare gli argomenti trattati saranno relativi a Service and Tourism (Rimini), Safety and quality of products and services (Barcellona), Advertising and consumer (Timisoara), Food law and management (Montpellier) e. Distance sale and e-commerce (Londra).

Per saperne di più: Il Master universitario di I livello in Consumer affairs è di 90 crediti; le lezioni avranno inizio a ottobre 2009. Il corso si concluderà nel 2011. Il costo d’iscrizione è di 2.000 euro. Maggiori informazioni sul sito http://www.emca.info.

Comments are closed.