SOCIETA’. Poste Italiane regala un francobollo ai diciottenni del 2006

Un progetto unico nel suo genere per diffondere la cultura filatelica, coinvolgendo oltre 600mila ragazzi e le loro famiglie: tutti i giovani che compiranno il loro diciottesimo anno di età entro il 2006 potranno ricevere in regalo un francobollo da collezione a loro dedicato. L’emissione ha richiesto tre anni di studi e costituisce una novità assoluta nel panorama mondiale filatelico. Lo dimostra il fatto che il francobollo per i diciottenni ha già attirato l’attenzione delle amministrazioni postali di altri Paesi europei.

La tiratura complessiva è stata fissata in 3 milioni e 600 mila esemplari, di cui 3 milioni preobliterati destinati alla commercializzazione, e 600 mila allo stato di "nuovo" allestiti in uno speciale foglietto e destinati a titolo gratuito ai nuovi maggiorenni: di colore azzurro per i ragazzi e di colore rosa per le ragazze. I francobolli potranno essere ritirati dai diciottenni negli uffici postali dei capoluoghi di provincia, presentando un documento d’identità.

Poste Italiane ha predisposto una serie di attività per supportare la diffusione di questo innovativo francobollo, che vanno dall’affissione di locandine in tutti i 14 mila uffici postali, alla pubblicità sul sito internet, al coinvolgimento degli istituti scolastici, dei circoli filatelici e delle riviste specializzate di settore. I collezionisti potranno acquistare da Poste Italiane un francobollo analogo timbrato.

Comments are closed.