SOCIETA’. Roma, 7 settembre: in vetrina le invenzioni di giovani studenti

Martedì 7 settembre a Roma presso lo Spazio Europa (via IV Novembre, 149) saranno esposte al pubblico le creazioni degli studenti che hanno partecipato al concorso organizzato dall’Irpps-Cnr in collaborazione con il Ministro della Gioventù e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea. L’iniziativa mira a stimolare la creatività dei giovani e a favorire il loro avvicinamento al mondo della ricerca.

Quest’anno ‘INVFactor’ ha visto la partecipazione di 38 invenzioni provenienti da tutta Italia, frutto dell’ingegno creativo di giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni. Tra queste, nove proposte sono le finaliste selezionate da un team di ricercatori e rappresentanti delle istituzioni. La giuria premierà i vincitori al termine della mattinata, nel corso della quale i ragazzi e gli insegnanti autori dei progetti finalisti illustreranno alla giuria le tappe fondamentali della progettazione e realizzazione dei lavori, mostrandone dal vivo la funzionalità e le caratteristiche innovative.

‘INVFactor’, organizzato dall’Irpps-Cnr, dal Ministro della Gioventù e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea con l’adesione del Presidente della Repubblica italiana, nasce con l’intento di valorizzare il talento e le intelligenze delle nuove generazioni, incoraggiando e stimolando il loro sempre maggiore avvicinamento al mondo della scienza. L’iniziativa si inserisce così nel cosiddetto ‘triangolo della conoscenza’ che lega in maniera forte i tre elementi cardine del progresso: istruzione, ricerca e innovazione.

Comments are closed.