SOCIETA’. Roma, cittadini soddisfatti dei servizi pubblici locali

I romani sono soddisfatti dell’ offerta dei servizi pubblici nella Capitale. E’ quanto emerge dalla Seconda Indagine sulla qualità della vita e i servizi pubblici locali a Roma, condotta dall’ Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma. Stando alle percentuali, si passa dal 6,3 del novembre 2007 al 6,6 dell’ aprile 2009. In testa alle valutazioni dei romani si confermano i servizi culturali, in particolare quelli offerti da strutture come il Palaexpo’, l’Auditorium, i musei comunali e le biblioteche civiche. Valori sopra la media, anche per le farmacie comunali, il Bioparco, l’ illuminazione pubblica e l’acqua potabile.

Un giudizio sostanzialmente soddisfacente lo ottiene anche una componente fondamentale del trasporto pubblico: la metropolitana, che sale dal 5,8 al 6,8 dal novembre 2007 all’aprile 2009. Un giudizio meno positivo ottengono invece i trasporti pubblici di superficie e i servizi di raccolta rifiuti e pulizia delle strade.

Comments are closed.