SOCIETA’. Scioperi, Commissione garanzia multa i tassisti

Dopo avvocati e farmacisti, la Commissione di garanzia sugli scioperi ha multato il coordinamento unitario taxi italiano per l’astensione dal servizio attuata nello scorso mese di luglio. L’organo di garanzia ha precisato che l’importo della sanzione, 25.000 euro, è «quello massimo previsto dalla legge 146/90». La Commissione ha inoltre espresso soddisfazione per la decisione delle organizzazioni sindacali Anpac e Unione Piloti di effettuare lo sciopero nazionale dei piloti di elicotteri in forma «virtuale», devolvendo la trattenuta salariale in favore di un ospedale pediatrico. La Commissione dichiara di auspicare che accordi di questo tipo tra le parti sociali «avvengano anche in altri settori del trasporto, evitando in tal modo di ledere il diritto alla libertà di circolazione dei cittadini».

Comments are closed.