SOCIETA’. Scioperi, rischio paralisi per il 9 novembre

In arrivo il prossimo 9 novembre lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private. La mobilitazione – spiegano i COBAS (Confederazione dei Comitati di Base) – è stata indetta contro l’Accordo del 23 luglio, per la redistribuzione del reddito, la difesa ed il rilancio del sistema previdenziale pubblico e dello stato sociale (scuola, sanità, casa, trasporti), l’aggancio delle pensioni alle dinamiche retributive e inflattive, per salari europei, rinnovi contrattuali veri, lavoro stabile e tutelato e diritto al reddito, contro la guerra e per il taglio drastico delle spese militari.

Previsti scioperi anche il giorno 8 e 22 novembre e 14 novembre sempre nel settore dei trasporti. Il prospetto, aggiornato al 5 novembre, fornito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti:

08 novembre 2007

  • settore marittimo: modalità:24 ore: dalle 17.00 DELL’8/11 alle 17.00 del 9/11

09 novembre 2007

  • settore aereo: personale gruppo Alitalia e socc. aeroportuali modalità: 8 ore: dalle 10.00 alle 18.00
  • settore aereo: personale settore trasporto aereo modalità: 8 ore: dalle 10.00 alle 18.00
  • settore aereo: personale navigante di cabina soc. gruppo Alitalia modalità: 8 ore: dalle 10.00 alle 18.00
  • settore ferroviario: personale settore trasporto ferroviario modalità: 8 ore: dalle 9.00 alle 16.59
  • settore trasporto pubblico locale: personale trasporto pubblico locale modalità:24 ore

22 novembre 2007

  • settore aereo: piloti soc. Alitalia modalità:4 ore: dalle 10.00 alle 14.00 ART.13 Lett.d rarefazione oggettiva limitatamente scalo aerop. Pisa
  • settore Aereo: sciopero generale trasporto aereo regione Lombardia modalità: 24 ore

14 dicembre 2007

  • settore Aereo: personale ENAV modalita:24 ore

 

Comments are closed.