SOCIETA’. Social card, molte scariche. Auser: “Un flop annunciato”

Duecentomila social card, la carta di pagamento per le famiglie disagiate voluta dal ministro Tremonti, vagano scoperte di tasca in tasca, sospese o respinte. Duecentomila italiani, forse di più, le possiedono senza poterle utilizzare. Alcuni (pochi) lo sanno; altri non ancora.

Carte non caricate che obbligano gli anziani a subire situazioni a dir poco imbarazzanti ed umilianti alle casse dei supermercati ed un farraginoso sistema per richiederla, commenta l’Auser che aveva già espresso perplessità all’indomani della sua presentazione. "Le migliaia di carte a credito zero consegnate agli anziani – aggiunge l’Auser – simboleggiano la scarsa attenzione e rispetto verso questa categoria  di cittadini. La cui dignità è stata messa sotto i piedi".

Intanto secondo l’Istituto di previdenza sociale la Social Card si utilizza soprattutto al sud. In particolare circa il 50% delle carte ricaricate dall’Inps sono state distribuite in Campania e Sicilia. Nelle due Regioni sono state distribuite ben 196 mila tessere su un totale di 423.868 richieste esaudite dall’Inps.

Il boom di richieste nella regione campana ha superato quota centomila (100.840 card), con la provincia di Napoli che con 64.347 tessere detiene il maggior numero di utilizzatori del bonus da 120 euro diviso in tranche da 40 euro mensili.

Se il sud si conferma l’area del Paese dove piu’ alta e’ stata la richiesta delle social card, salendo al centro, nel Lazio le tessere destinate ai bassi redditi sono state ben 36.990, con 27.149 bonus distribuiti nella sola provincia di Roma. Salendo al nord il dato scende in maniera sensibile con Lombardia (22.203), Piemonte (14.863), Veneto (12.517), Emilia Romagna (10.462), Liguria (6.820), Friuli Venezia Giulia (3.008). Il dato nelle provincie riporta ad esempio che a Milano le tessere emesse dalle Poste italiane ricaricate dall’Inps sono state 8.919, a Torino 8.862, Firenze (2.948), Bologna (2.522). In coda a questa speciale classifica le provincie della Sardegna, con appena 4 social card ricaricate tra Carbonia-Iglesias, Ogliastra e Villacidro-Sanluri.

Comments are closed.