SOCIETA’. Veneto, dalla Regione un bando per il sostegno alla natalità ed alla famiglia

Consentire nuove modalità di sostegno alla natalità e alle famiglie con bambini tra gli 0 e i 3 anni, in particolare per servizi flessibili situati anche in case di civile abitazione. Questo l’obiettivo del bando di concorso pubblico intitolato "Mamma per mamme" lanciato in questi giorni dalla Regione Veneto con un investimento di 1 milione di euro.

In particolare, l’iniziativa intende promuovere un percorso progettuale per individuare modalità operative di supporto alle famiglie impegnate in compiti educativi con bambini fino ai tre anni d’età e che non trovano, per varie ragioni, risposta nell’attuale offerta presente nel territorio regionale.

Destinatari del bando sono i cittadini privati, i gruppi di famiglie, il privato sociale, le cooperative e le associazioni, che presentino progetti sperimentali di individuazione di nuovi servizi rivolti a gruppi di massimo 6 bambini. Il termine per la presentazione dei progetti è fissato per il 15 maggio prossimo.

Per maggiori informazioni visitare il sito della Regione Veneto.

 

Comments are closed.