SOCIETA’. Venezia, Auser: “Anziani in campo per l’ambiente”

"Stili di vita per uno sviluppo solidale e sostenibile" è il tema della V "Festa della Città che Apprende", che si svolgerà a Venezia dall’11 al 13 ottobre. In campo c’è l’Auser che porterà le buone pratiche ambientali attivate dagli anziani. "L’ambiente costituisce una sfida decisiva che riguarda tutte le generazioni, quelle di oggi e di domani – ha detto il presidente nazionale Auser Michele Mangano – Gli anziani portano con sé esperienze culturali e di vita più consapevoli e meno frenetiche di quelle attuali e possono diventare testimoni preziosi di questa nuova sfida. L’Auser ha scelto di impegnarsi fino in fondo su questo fronte, per diffondere maggiore consapevolezza sull’importanza di assumere nuovi stili di vita".

Quali sono dunque alcune esperienze? "Ci sono – informa l’Auser in una nota – i 50 "Eco nonni" di Agropoli che si sono impegnati in una vasta campagna per la raccolta differenziata ed hanno lanciato il Festival degli Eco giochi realizzati con materiale di recupero; ci sono le 355 stazioni ecologiche dell’Emilia Romagna gestite e controllate da oltre 300 volontari Auser e il mercatino della solidarietà di San Lazzaro di Savena, due volte a settimana, con oggetti recuperati dalle discariche. C’è la sede dell’Auser di Viareggio, una struttura innovativa costruita nella Pineta di Ponente, totalmente ecocompatibile, costruita in legno e dotata di pannelli solari e di un sistema per utilizzare l’acqua piovana per innaffiare il giardino. C’è l’orto urbano di Mantova dove anziani e ragazzi coltivano ortaggi bio e seguono corsi di educazione alimentare. A Empoli c’è "pronto in tavola", la mensa solidale per gli anziani dove si recuperano i prodotti invenduti dei supermercati".

L’evento ha ottenuto il Patrocinio della Presidenza della Camera dei Deputati, del Comitato Nazionale Italiano UNESCO, della Regione Veneto, della Provincia e del Comune di Venezia. Ha inoltre ricevuto come riconoscimento la Medaglia del Capo dello Stato.

Comments are closed.